Funzioni del recupero crediti: la professionalità dell’esattore

 
Proprio come le aziende anche l’agenzia di recupero crediti deve prevedere alcune funzioni, che nelle piccole realtà saranno svolte dalla stessa persona.

E proprio come un’impresa anche l’agenzia di recupero crediti deve acquisire clienti o meglio crediti da recuperare. All’interno dell’agenzia, accanto allo specialista del recupero crediti, troveremo la figura del commerciale o rappresentante che ha lo scopo di contattare le aziende che hanno bisogno di questo servizio. Inoltre è preferibile prevedere  una figura che si occupi del sollecito telefonico dei pagamenti, funzione che può essere svolta anche dagli stessi esattori.

Esattore che deve distinguersi per indubbia professionalità: deve capire dai documenti in suo possesso (in questo caso la pratica legata a quel determinato credito) e in base alle difficoltà incontrate come gestire quel particolare credito proponendo soluzioni altamente personalizzate. Queste possono variare da rateizzazioni del debito a piani di rientro concordati o chiusura a stralcio, cioè il versamento di una somma una tantum per recuperare parte del debito in contanti.

Eppure, nonostante questo, molti dei debiti sono di difficile recupero, spesso anche a causa del tempo trascorso tra l’insoluto e l’attivazione dell’attività di recupero.

Un’altra figura professionale che collabora a tempo pieno con le agenzie di recupero crediti è l’avvocato. Ad esempio lo Studio Stefano Parisi ®, che ha avviato il franchising RECUPERA, offre ai suoi clienti anche un servizio legale per supportarli nella riscossione del credito in ogni modo, anche quando la via tradizionale non fosse sufficiente.

Ricordiamo inoltre che l’attività di recupero crediti deve disporre di una sede fisica in cui ospitare i documenti relativi alle pratiche di gestione del credito e che ogni sede deve essere segnalata alla questura di riferimento e può essere sottoposta a controlli e verifiche da parte dell’autorità.

E la formazione?

Per chi volesse imparare questo lavoro da zero, conviene iniziare con un tirocinio presso una delle numerose agenzie di recupero crediti in Italia. Oppure ci si può rivolgere all’UNIREC che organizza periodicamente corsi e approfondimenti formativi. A chi volesse invece aprire un’agenzia di recupero credito con RECUPERA verrà offerta formazione esattoriale, commerciale e manageriale di alto livello in modo da assicurare piena operatività nell’arco di un mese dall’apertura del servizio. Pertanto se sei un’aspirante imprenditore e vuoi avviare la tua attività nel recupero crediti ti invitiamo a inviarci la tua candidatura oggi stesso, perché solo ai 50 migliori d’Italia verrà offerta questa possibilità.